FCA in deciso rialzo dopo dati vendite UE

(Teleborsa) – La vendite in Europa non scaldano più di tanto le azioni Fiat Chrysler Automobiles, che segna un incremento dell’1,5% sul Listino milanese, più o meno in linea con la performance di mercato.

La casa d’auto italo-americana a febbraio ha fatto meglio del mercato europeo dell’auto, segnando un aumento delle immatricolazioni dell’8,7% in Eurozona, contro il 2,1% registrato dal mercato nel suo complesso. La quota di mercato si porta al 7,9% dal 7,4% di un anno fa.

FCA ha segnalato che “si tratta della quota maggiore dal marzo del 2010” e consente al gruppo di raggiungere quarto posto in Europa. Tutti i brand di Fiat Chrysler hanno evidenziato performance positive, in particolare Alfa Romeo (+23,5%) e Fiat (+l8,3%), mentre Jeep rallenta (+1,3%).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FCA in deciso rialzo dopo dati vendite UE