FCA in calo a Piazza Affari. Pesano le parole di Grundler

(Teleborsa) – Giornata no per FCA a Piazza Affari, che ritorna alle contrattazioni con un -0,99%. Il titolo recupera terreno dopo essere stato sospeso per eccesso di ribasso.

A zavorrare FCA le dichiarazioni di Chris Grundler, responsabile dell’Enviroment Protection Agency (EPA) l’agenzia americana per la protezione dell’ambiente, che ha rivelato che l’adeguamento alle norme sulle emissioni costerà al produttore di automobili 5,1 miliardi di dollari.

Il responsabile dell’EPA lo ha dichiarato in un’intervista a Bloomberg dove ha specificato che FCA dovrà sborsare questa cifra entro il 2025.

FCA in calo a Piazza Affari. Pesano le parole di Grundler
FCA in calo a Piazza Affari. Pesano le parole di Grundler