FCA, il 27 aprile ripartenza parziale fabbriche

(Teleborsa) – Fiat Chrysler si prepara alla ripartenza della produzione del Ducato nello stabilimento Sevel di Atessa (Chieti) già dal 27 aprile.

Lo affermano i sindacati, sottolineando che “FCA ci ha comunicato l’intenzione di riprendere la produzione del Ducato in Sevel a partire da lunedì, decisione che a sua volta coinvolge alcuni reparti connessi per la componentistica a Melfi, Pomigliano, Termoli e Mirafiori, dove si faranno anche le preserie prototipali della 500 elettrica nell’ambito delle attività di ricerca e sviluppo già autorizzate”.

“Lo farà – spiegano le sigle sindacali Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm, Fismic, Uglm e Aqcf – seguendo la strada dell’autorizzazione prefettizia, informando il governo e motivando con la strategicità di Sevel, strada peraltro già’ seguita da altre imprese anche del settore automotive”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FCA, il 27 aprile ripartenza parziale fabbriche