FCA, è morto Sergio Marchionne

(Teleborsa) – Sergio Marchionne è morto. Il manager si è spento a Zurigo, dopo che le sue condizioni di salute erano precipitate. Aveva 66 anni. Marchionne era stato ricoverato per un’operazione alla spalla destra, almeno secondo quanto è stato diffuso. In realtà voci accreditate avevano rivelato, nei giorni scorsi, che il manager fosse affetto da una grave forma di tumore al polmone.

Ex A.D. di FCA e al vertice di altre società del gruppo, Marchionne era un accanito fumatore. Al momento del trapasso avvenuto all’ospedale universitario di Zurigo, c’erano la compagna Manuela Battezzato, 47 anni (con lui da dodici anni) e i figli di primo letto, Alessio Giacomo e Jonathan Tyler.  Marchionne ha guidato il gruppo FCA, (in precedenza Fiat) per 14 anni.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FCA, è morto Sergio Marchionne