FCA e EXOR volano in Borsa. Peugeot giù a Parigi

(Teleborsa) – La fusione FCA-Peugeot sembra piacere molto al mercato italiano, che apprezza anche l’annuncio di FCA di un dividendo “speciale” di 5,5 miliardi di euro agli azionisti, mentre non trova appeal sul mercato francese, dove il Gruppo PSA è in caduta libera.

Le azioni Peugeot cedono su Euronext Parigi oltre l’11%, mentre FCA balza del 9,36% sul Listino di milano, doppiando la splendida performance della vigilia, quando l’operazione di aggregazione era stata preannunciata. Corre anche la controllante EXOR con un progresso del 5,11%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FCA e EXOR volano in Borsa. Peugeot giù a Parigi