FCA corre a Piazza Affari. Grande attesa per il Piano Industriale

(Teleborsa) – Investitori positivi su FCA alla vigilia della presentazione del nuovo Piano Industriale 2018-2022.

Le azioni della casa d’auto italo-americana stanno correndo a Piazza Affari con un rialzo del 2,25% mentre il mercato scommette sulle possibili novità che saranno svelate domani.

Molte le anticipazioni e i rumors che stanno circolando in queste ore, anche in virtù di quanto già accennato o fatto presagire dal management.

Tra le ipotesi più gettonate figura la possibilità di combinare Alfa Romeo e Maserati in un’unica divisione. Una combinazione dei marchi italiani di lusso che sarebbe vista dagli investitori come un primo passo verso un eventuale spin-off.

FCA starebbe inoltre considerando di chiudere le vendite di auto Fiat in Nord America e Cina negli anni a venire, mentre per lo più confinerà Chrysler negli Stati Uniti.

Grandi speranze su Jeep, che potrebbe diventare il brand di punta della casa d’auto mentre non è chiaro se verrà annunciato o meno l’addio al diesel. A marzo l’Amministratore Delegato Sergio Marchionne aveva preannunciato la volontà di “diminuirne la dipendenza in futuro” in quanto non “c’è scelta”, ma va comunque tenuto presente che quasi la metà dei modelli del Gruppo immatricolati nel 2017 monta motori diesel.

Sembra invece che non si parlerà dell’uscita di scena di Marchionne, previsto per metà 2019.

FCA corre a Piazza Affari. Grande attesa per il Piano Industriale