FCA, al CERN di Ginevra un auditorium dedicato a Marchionne

(Teleborsa) – Un auditorium dedicato a Sergio Marchionne, ad un anno dalla sua scomparsa. FCA vuole ricordare il suo Amministratore Delegato con un’immagine del progetto Science Gateway, il nuovo centro per l’educazione e la divulgazione delle scienze che sarà realizzato al CERN di Ginevra.

Il Science Gateway offrirà aree espositive, laboratori didattici in cui tutti potranno avvicinarsi al mondo della fisica e in generale delle scienze. La sala più grande, un auditorium da 900 posti, sarà dedicata all’ex numero uno di Fiat Chrysler. Il costo complessivo sarà coperto da donazioni, la più consistente delle quali proviene da FCA Foundation pari a 45 milioni di franchi svizzeri, firmato nei giorni scorsi a Torino dal Direttore Generale del CERN, Fabiola Gianotti, e dal presidente di FCA, John Elkann.

L‘inizio dei lavori è programmato per il 2020 e il completamento della struttura è previsto per il 2022. Con la loro collaborazione, CERN e FCA, svilupperanno un progetto per avvicinare gli studenti alle materie Stem (scienze, tecnologia, matematica), in modo coinvolgente e attraverso la sperimentazione.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

FCA, al CERN di Ginevra un auditorium dedicato a Marchionne