FCA, addio ai motori diesel dal 2022

(Teleborsa) – Fiat Chrysler  eliminerà i motori diesel da tutti i propri veicoli passeggeri entro il 2022. L’annuncio, secondo quanto riporta il Financial Times, sarà dato nel corso della presentazione del prossimo piano industriale, in calendario il 1° Giugno. 

La decisione . scrive il quotidiano finanziario – rifletterebbe il crollo della domanda e l’aumento dei costi per rendere la tecnologia in linea con gli standard delle emissioni.

Sempre secondo il Financial Times, FCA manterrà comunque l’opzione diesel per i veicoli commerciali.

FCA, addio ai motori diesel dal 2022