FCA accelera dopo i dati sulle vendite in USA

(Teleborsa) – Spinge sull’acceleratore il titolo Fiat Chrysler a Piazza Affari, mostrando un rialzo dell’1,69% dopo la diffusione dei dati sulle immatricolazioni in USA migliori delle attese.

In particolare, nel mese di aprile il colosso automobilistico italo-americano ha venduto 184.149 veicoli, il 4,5% in più rispetto allo stesso mese del 2017 (176.176). Battute le attese del mercato che erano per un incremento dell’1,4%.
Nel complesso in USA le immatricolazioni ad aprile sono diminuite del 4,8%. 

Molto bene il marchio Jeep, con un balzo del 20% a 82.641 veicoli, grazie soprattutto a Wrangler e Compass.

FCA accelera dopo i dati sulle vendite in USA