“Fase uno” accordo con Cina, Mnuchin: fiducioso su firma a gennaio

(Teleborsa) – Washington e Pechino dovrebbero formalizzare la “fase uno” dell’accordo commerciale a gennaio. Lo ha ribadito il Segretario al Tesoro Usa, Steven Mnuchin, durante un’intervista a Cnbc.

“Sono molto fiducioso” che le parti apporranno le firme sulla prima parte dell’accordo commerciale a inizio 2020, ha ribadito il segretario al Tesoro che ha anche spiegato che il testo dell’accordo è stato già scritto e tradotto. E ha notato che non è possibile rinegoziare l’intesa, che è “vincolante“.

Nel corso dell’intervista, Mnuchin ha anche detto che il nuovo trattato commerciale tra gli Stati Uniti, il Messico ed il Canada (Usmca) – che prende il posto del precedente Accordo di libero scambio nordamericano (NAFTA) firmato 25 anni fa – potrebbe aggiungere 50 punti base al PIL americano.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

“Fase uno” accordo con Cina, Mnuchin: fiducioso su firma a...