Fase 2, ipotesi autocertificazione solo per spostamenti fuori dalla Regione

(Teleborsa) – Autocertificazione necessaria solo per spostamenti fuori dalla Regione. È l‘ipotesi al vaglio del Governo in vista della fase 2 e che eliminerebbe l’obbligatorietà del documento per muoversi all’interno dei Comuni e della stessa Regione.

Il nuovo modulo sarebbe invece richiesto per coloro che viaggeranno da una Regione ad un’altra, consentito – almeno in un primo periodo – solo per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità e motivi di salute, come avviene già oggi per tutti i movimenti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fase 2, ipotesi autocertificazione solo per spostamenti fuori dalla Re...