Fase 2, Confesercenti: ferme ancora 1 milione di imprese

(Teleborsa) – Secondo i calcoli di Confesercenti si tratta di una ripartenza a scarto (molto) ridotto. Nonostante oggi inizi ufficialmente la Fase Due, infatti, la maggior parte delle imprese è ancora ferma: solo nel commercio e nel turismo saranno ancora inattive oltre 1 milione di imprese.

La ripresa, infatti, coinvolge solo una piccola quota di attività, ed esclude quasi totalmente i due settori. Rimangono dunque chiuse quasi 140mila imprese del commercio ambulante, 120mila negozi di moda e calzature, ambulanti che non vendono alimentari o prodotti per la casa, gli oltre 28mila specializzati in mobili, arredamento per la casa, più di 13mila attive nella vendita di giochi, articoli per sport e campeggio, oltre 2.600 campeggi e villaggi turistici a cui si sommano oltre 100mila altri negozi di tipologia varia. Bloccato anche il mondo dei servizi alla persona e del benessere: circa 30.000 tra parrucchieri, barbieri, estetisti, make up artists, etc.. A questi si aggiungono inoltre le attività parzialmente chiuse: nonostante il via all’asporto, circa 175mila attività di somministrazione rimarranno ferme, così come le oltre 8mila imprese di commercio su area pubblica di prodotti alimentari non attive all’interno di un mercato. Ferme de facto, per mancanza di attività, anche le 33mila imprese della ricettività alberghiera, le oltre 180mila dell’extralberghiero – dai B&B alle case vacanze e agli ostelli – le oltre 12mila agenzie di viaggio e circa 230mila agenti di commercio.

Il fermo si inserisce in un quadro drammatico per i consumi. Quest’anno la spesa diminuirà di quasi 3mila euro a famiglia, riportandoci ai livelli del 1999. E la flessione si concentrerà soprattutto su commercio e turismo: alberghi, ristoranti e pubblici esercizi vedranno sfumare circa 25 miliardi di euro di ricavi, altri 13 miliardi saranno persi nel comparto della Ricreazione e della cultura, mentre la caduta nei settori dell’Abbigliamento e calzature e dei Mobili ed elettrodomestici è di circa 11 miliardi.

(Foto: Dimitris Vetsikas / Pixabay)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fase 2, Confesercenti: ferme ancora 1 milione di imprese