Farnborough 2016: Leonardo in orbita

(Teleborsa) – Se a Farnborough 2016, il più grande Airshow del mondo, si guarda a Leonardo, bisogna rivolgere lo sguardo in alto, ancora più in alto. 

Il nuovo brand con cui si identifica Finmeccanica, a partire dall’aprile scorso, ha siglato un contratto con l’Agenzia Spaziale Europea (Esa) per lo sviluppo del sistema che permetterà all’Europa di esaminare più in profondità il sottosuolo della Luna, prelevando campioni di materiale e distribuendoli per l’analisi agli strumenti scientifici a bordo della sonda. 

Il gruppo guidato da Moretti sarà impegnato per due anni nella progettazione, realizzazione e test del prototipo di Prospect, contributo europeo chiave per Luna-Resurs, frutto della collaborazione tra Esa e Roscosmos (l’agenzia spaziale russa) con il fondamentale supporto dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e di quella britannica (Uk Space Agency).

Dall’altra parte dell’oceano atlantico, Leonardo continua a mietere successi, rafforzando la sua presenza negli Stati Uniti. E’ di poche ore fa, l’annuncio della vendita di tre elicotteri AgustaWestland GrandNew in configurazione per elisoccorso a un cliente statunitense, LifeFlight of Maine, già utilizzatore di velivoli Leonardo. Gli elicotteri entreranno in una flotta mista di eliambulanze impiegate per soccorso e trasporto di pazienti in condizioni critiche in tutto lo stato del Maine, sostituendo poi due AW109 Power. Il primo elicottero entrerà in servizio nel 2016, seguito dal secondo nel 2017 e dal terzo nel 2018. 

Leonardo parteciperà anche al vertice “riservato” sull’industria europea della difesa e aeronautica che con molta probabilità si terrà domani.

All’incontro fortemente voluto da Ian King, amministratore delegato di Bae Systems, gruppo britannico numero uno europeo nella difesa, sarà presente Mauro Moretti amministratore delegato di Leonardo mentre non è ancora confermata la presenza di Tom Enders, amministratore delegato di Airbus Group. L’incontro era previsto inizialmente per l’11 luglio. Si tratta del primo incontro fra top manager dopo la vittoria della Brexit al referendum britannico, lo scorso 23 giugno.

Farnborough 2016: Leonardo in orbita
Farnborough 2016: Leonardo in orbita