Exprivia, Tribunale ammette proposta concordato preventivo per controllata Italtel

(Teleborsa) – Exprivia, società di Information e Communication Technology quotata al mercato MTA di Borsa Italiana, ha reso noto che nei riguardi della propria controllata Italtel S.p.a., il Tribunale di Milano ha dichiarato aperta la procedura di concordato preventivo secondo il piano proposto dalla stessa Italtel.

Il Tribunale ha ritenuto, sottolinea una nota della società, “che la proposta concordataria presentata da Italtel possa essere idonea a garantire la ristrutturazione dei debiti e la soddisfazione dei creditori“. Contestualmente il Tribunale ha fissato la data di convocazione dei creditori dinanzi al giudice delegato e i termini per le altre incombenze.
Il piano di rilancio vede protagonista il gruppo di impiantistica PSC (che diventerà azionista di controllo al 75%) in cordata con TIM, che rileverà il 25% delle quote della newco.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Exprivia, Tribunale ammette proposta concordato preventivo per control...