Exprivia, raggiunto accordo per acquisto Italtel

(Teleborsa) – Exprivia ha raggiunto l’intesa per l’acquisizione di Italtel.

L’accordo prevede l’acquisizione del controllo di Italtel da parte di Exprivia nell’ambito di un piano per la ricapitalizzazione di Italtel, per complessivi 115 milioni di euro circa.

Exprivia parteciperà alla ricapitalizzazione investendo 25 milioni di euro per una quota dell’81% del capitale ordinario di Italtel.

L’accordo è stato approvato dai CdA di Exprivia e di Italtel e prevede l’estensione del negoziato in esclusiva al 30 giugno 2017 e il perfezionamento del closing entro il 30 settembre 2017, dopo l’approvazione da parte dei principali istituti finanziatori e partner commerciali di Italtel.

Per il finanziamento dell’operazione Exprivia prevede di utilizzare risorse rivenienti da un’emissione obbligazionaria di 17 milioni di euro, per la quale c’è un commitment di un pool di tre investitori professionali, unitamente ad altre risorse, per 8 milioni, nella disponibilità della normale operatività.

Dall’integrazione di Exprivia con Italtel nascerà un soggetto in cui convergono Information Technology e Telco, creando un gruppo con oltre 3.000 dipendenti e un fatturato di circa 600 milioni di euro.

Exprivia, raggiunto accordo per acquisto Italtel