Expo Dubai 2020, ICE presenta il Padiglione Italia e opportunità per made in Italy

(Teleborsa) – Manca un anno esatto all’inaugurazione dell’Esposizione Universale 2020 a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, e inizia il conto alla rovescia anche per il Padiglione Italia e le prospettive di business per le imprese italiane.

L’ICE illustrerà giovedì, 24 ottobre, quali sono le interessanti opportunità del mercato emiratino, il business climate per le PMI e le iniziative che verranno realizzate da Agenzia ICE nei tanti settori di Expo 2020: dall’ambiente e gestione delle risorse idriche, al Made in Italy delle tre F, food, fashion and furniture; dalle energie alternative alla mobilità sostenibile; dalla nautica alle start-up.

Nel corso dell’evento, oltre agli interventi del Presidente di Agenzia ICE, Carlo Ferro, e del Direttore Generale dell’Agenzia ICE, Roberto Luongo, sarà presentato il Padiglione Italia a cura del Commissario Generale per l’Italia a Expo 2020 Dubai, Paolo Glisenti, e del Project Designer Davide Rampello. Sarà inoltre illustrato il programma delle azioni di supporto alle imprese italiane associato alla partecipazione all’Expo a cura del Direttore dell’Ufficio ICE di Dubai, Gianpaolo Bruno. Seguirà l’intervento di Lucio Lamberti, professore del Politecnico di Milano, che illustrerà i ritorni economici attesi per le nostre imprese.

(Foto: Renaud Doyen, CC BY-SA 3.0)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Expo Dubai 2020, ICE presenta il Padiglione Italia e opportunità per ...