Exploit di Symantec grazie all’interesse di fondi e investitori

(Teleborsa) – Protagonista Symantec, che mostra un’ottima performance, con un rialzo del 4,07%.

Ieri il produttore di software ha fatto sapere che Silver Lake Partners ha investito 500 milioni di dollari nella società per supportarne la crescita.

Inoltre, secondo rumors di stampa, il fondo Elliott Management avrebbe acquistato una sostanziosa partecipazione nel gruppo.

Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del Nasdaq 100. Al momento, quindi, l’appeal degli investitori è rivolto con più decisione a Symantec rispetto all’indice di riferimento.

Analizzando lo scenario del produttore di software per la sicurezza si evidenzia un ampliamento della fase ribassista al test del supporto 20,1 dollari USA. Prima resistenza a 20,87. Le attese sono per un prolungamento della linea negativa verso nuovi minimi a 19,81.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Exploit di Symantec grazie all’interesse di fondi e investi...