Exploit di Ashtead grazie alla trimestrale e all’outlook

(Teleborsa) – Protagonista Ashtead, che mostra un’ottima performance alla borsa di Londra, con un rialzo del 9,31%.A sostenere il titolo sono gli ottimi risultati trimestrali ed il rialzo della guidance per l’anno in corso. 

La compagnia britannica ha chiuso il secondo trimestre fiscale con un utile in aumento del 25% a 1765,5 milioni di sterline, mentre i ricavi sono aumentati a 648,9 milioni da 529,4 milioni. Alzato del 33% il dividendo a 4 pence per azione. Le nuove previsioni indicano profitti in crescita per fine anno contro una stabilità degli utili indicata in precedenza.

A livello comparativo su base settimanale, il trend di Ashtead evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline del FTSE 100. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso Ashtead rispetto all’indice.

Lo scenario tecnico di Ashtead mostra un ampliamento della trendline discendente al test del supporto 1.095,3 centesimi di sterlina (GBX) con area di resistenza individuata a quota 1.143,3. La figura ribassista suggerisce la probabilità di testare nuovi bottom identificabili in area 1.063,7.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Exploit di Ashtead grazie alla trimestrale e all’outlook