Exploit del settore automotive dell’Italia (+2,02%), si concentrano gli acquisti su Fiat Chrysler

(Teleborsa) – Andamento brillante per il comparto italiano auto e ricambi, peraltro preannunciato dalla buona performance dell’EURO STOXX Automobiles & Parts.

Il FTSE Italia Automobiles & Parts ha aperto a quota 183.494,77, in accelerazione del 2,02% rispetto alla chiusura precedente. In salita anche l’indice europeo del settore auto e ricambi che viaggia a 467,76, dopo che in principio di giornata era a quota 463,59.

Nel listino principale, seduta decisamente positiva per Fiat Chrysler, che tratta in rialzo del 5,22%.

Tonica Brembo che evidenzia un bel vantaggio dell’1,45%.

Tra le azioni del Ftse MidCap, scambia di poco sopra la parità Piaggio, che allunga il passo mettendo a segno un rialzo dello 0,93%.

Piccoli passi in avanti per CIR, che segna un incremento marginale dello 0,89%.

Tra le società meno capitalizzate di Piazza Affari, bene Sogefi, con un rialzo dell’1,57%.

Exploit del settore automotive dell’Italia (+2,02%), si concentr...