Exploit del comparto chimico italiano (+1,79%), guizzo positivo per Isagro

(Teleborsa) – Andamento brillante per il FTSE Italia Chemicals, peraltro preannunciato dalla buona performance dell’EURO STOXX Chemicals.

Il settore chimico a Milano ha aperto a quota 17.072,74, in accelerazione dell’1,79% rispetto alla chiusura precedente. In salita anche l’EURO STOXX Chemicals che ha terminato gli scambi 954,79, dopo che in principio di giornata era a quota 952,47.

Tra le mid-cap italiane, protagonista SOL, tra i titoli , che chiude la seduta con un rialzo del 2,10%.

Nuovo spunto rialzista per Aquafil, che guadagna bene e porta a casa un +1,09%.

Tra i titoli a bassa capitalizzazione dell’indice chimico, brillante rialzo per Isagro, che lievita in modo prepotente archiviando la sessione con un guadagno del 2,98%.

(Foto: © Dmitry Kalinovsky/123RF)

Exploit del comparto chimico italiano (+1,79%), guizzo positivo per&nb...