Expedia viaggia in territorio negativo dopo l’abbandono del CEO

(Teleborsa) – Si muove in profondo rosso Expedia, che mostra una perdita del 4,36% sui valori precedenti rispetto ad un indice Nasdaq in frazionale rialzo (+0,39%).

A pesare sugli scambi odierni è la notizia che il CEO Dara Khosrowshahi, per oltre 10 anni alla guida della compagnia di viaggi online, lascerà la sua poltrona per trasferirsi su quella di Uber. Gli analisti tuttavia non credono che questo cambio al timone pregiudicherà la performance del gruppo.

Il quadro di medio periodo del titolo ribadisce l’andamento negativo della curva. Nel breve periodo, invece, si intravede la possibilità di un timido spunto rialzista che incontra la prima area di resistenza a 143,4 dollari USA. Primo supporto individuato a 141,2. La presenza di eventuali spunti positivi propendono per un movimento verso l’alto con target 145,6.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Expedia viaggia in territorio negativo dopo l’abbandono del ...