Ex Ilva: sindacati piano inaccettabile, sciopero di 24ore

(Teleborsa) – Le sigle dei metalmeccanici di Cgil, Cisl e Uil proclamano 24 ore di sciopero in tutti gli stabilimenti del Gruppo Arcelor Mittal per la giornata di domani 9 giugno, nel mentre avrà luogo l’incontro tra le segreterie nazionali e il ministro dello sviluppo economico Stefano Patuanelli.

E’ quanto si apprende da una nota dei sindacati “le segreterie nazionali di Fim Fiom Uilm, insieme alle strutture territoriali ed alle Rsu del gruppo Arcelor ex Ilva – spiegano – ritengono inaccettabile il piano industriale presentato da Arcelor Mittal al Governo in data 05/06/2020, non ancora ufficializzato alle organizzazioni sindacali, contenente esuberi all’interno dei vari siti”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ex Ilva: sindacati piano inaccettabile, sciopero di 24ore