Eurozona, indice PMI: terziario provoca l’ennesima contrazione dell’economia

(Teleborsa) – Il settore privato dell’eurozona registra un difficile inizio 2021 indicando la terza contrazione mensile consecutiva e accelerata della produzione. Questo è stato evidenziato dall’indice PMI Composite prodotto da IHS Markit che, una volta destagionalizzato, si è assestato a gennaio a 47,8, in discesa rispetto a 49.1 di dicembre.

Ancora una volta, osserva IHS Markit, il freno principale dell’economia è stato il terziario, che ha registrato il quinto calo mensile dell’attività e ad un tasso più sostenuto di dicembre. Il manifatturiero è rimasto in territorio positivo, con la settima espansione mensile consecutiva della produzione, malgrado quest’ultima sia stata la più lenta della sequenza di crescita.

Tra i principali paesi dell’eurozona, a gennaio solo la Germania ha indicato un aumento della produzione del settore privato (50,8 punti). Tutte le altre nazioni hanno mostrato una contrazione dell’attività, con forti divergenze: in Francia e in Italia si è registrato un forte peggioramento, di rispettivamente 47,7 e 47,2 punti. Il maltempo in Spagna ha aggravato gli effetti delle restrizioni locali attuate per frenare la pandemia causando un forte crollo dell’attività (43,2 punti).

A gennaio l’indice dei direttori d’acquisto delle attività terziarie nell’eurozona si è attestato a 45,4 punti dai 46,4 precedenti, ma è risultato superiore ai 45 punti del consensus. Gennaio è stato quindi il quinto mese consecutivo in cui il valore dell’indice PMI servizi si è posizionato al di sotto della soglia chiave dei 50 punti.

Alla luce di questi dati, “è dunque presumibile aspettarsi una contrazione del PIL nel primo trimestre, anche se con l’attuale andamento il tasso sarà probabilmente modesto rispetto ai crolli cui abbiamo assistito nella prima metà del 2020″, ha commentato Chris Williamson, Chief Business Economist presso IHS Markit.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963