Eurozona, gli investitori superano lo choc da Brexit e tornano ottimisti

(Teleborsa) – Segnali di deciso miglioramento del sentiment degli investitori in Europa, che superano le ripercussioni della Brexit, concentrandosi sui segnali di ripresa delle economie emergenti (Cina).

Lo rivela l’ultimo sondaggio condotto dall’Istituto Sentix tedesco, che mensilmente pubblica un indicatore sintetico sulla fiducia degli operatori borsistici in Eurozona. L’indice Sentix ha segnato ad agosto un miglioramento a 4,2 punti dagli 1,7 di luglio, quando l’indicatore era crollato perché scontava le ripercussioni del voto sull’uscita della Gran Bretagna dall’UE.

L’indicatore, che aveva raggiunto il valore più basso da un anno e mezzo a questa parte, risulta anche superiore ai 3 punti attesi dagli analisti. A sostenere il recupero hanno contribuito sia i segnali di miglioramento dell’economia europea che l’ottimismo predominante in Asia (l’indice relativo all’Asia è balzato a 14,1 punti da 8,2 punti).

Eurozona, gli investitori superano lo choc da Brexit e tornano ot...