Eurozona, cresce l’attivo della bilancia commerciale

(Teleborsa) – Aumenta il surplus commerciale dell’Eurozona a marzo.

Nel mese in esame l’attivo è pari a 26,9 miliardi di euro, in crescita rispetto ai 18,9 miliardi del mese precedente ma al di sotto dei 27,9 miliardi stimati dagli analisti.

Il dato, reso noto dall’Istituto di statistica dell’Unione Europea (Eurostat), indica che le esportazioni si sono portate a 199,9 miliardi di euro in diminuzione del 2,9% da marzo 2017, mentre le importazioni sono scese del 2,5% a 173 miliardi.

L’interscambio commerciale all’interno dell’area della moneta unica si è portato a 170,5 miliardi di euro, giù dello 0,6% rispetto all’anno prima.

Per l’intera Unione Europea (EU-28) si è registrato un avanzo di 11,5 miliardi di euro, rispetto agli 8,7 miliardi registrati l’anno scorso. Le esportazioni sono scese del 2,4%, mentre le importazioni sono diminuite del 4,2%.

Eurozona, cresce l’attivo della bilancia commerciale