Europee, è l’ora della “conta”. In Italia Lega primo partito poi PD e M5S in “testa a testa”

(Teleborsa) – Il voto per l’Europa: seggi chiusi alle 23:00 nei 21 Paesi dell’Unione che hanno visto alle urne circa 400 milioni di cittadini e ovunque è cominciato lo spoglio delle schede. Indiscrezioni su risultati possibili o presunti si son rincorsi per tutta la giornata, con dati di exit poll “volanti” che, come in Francia, danno Marie Le Pen vincitrice su Macron e “sovranisti” in decisa crescita ma che comunque non avrebbero “sfondato”. In Italia Lega primo partito, che il primo cosiddetto “multi poll” di La7 indica in una forbice tra il 26,5 e il 29,5%. Per il secondo posto “testa testa” Pd-M5S staccati di 4/5 punti, Forza Italia data tra 9 e 11 e fratelli d’Italia tra 5 e 7.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Europee, è l’ora della “conta”. In Italia Lega prim...