Euronext-Borsa, completato aumento capitale da 1,8 miliardi

(Teleborsa) – Euronext, il principale mercato finanziario dell’Eurozona, ha annunciato oggi il successo dell’aumento di capitale da 1,8 miliardi di euro annunciato il 29 aprile in parallelo al closing dell’acquisizione da 4,44 miliardi di Borsa Italiana. L’incasso finale lordo dell’offerta ammonta a 1.820 milioni di euro, corrispondenti all’emissione di 30.506.294 azioni ordinarie al prezzo di sottoscrizione per azione di 59,65 euro. A seguito della chiusura dell’0fferta, il capitale sociale di Euronext sarà composto da 107.106.294 azioni ordinarie.

L’offerta è stata ampiamente sottoscritta in eccesso – sottolinea Euronext – e sono state sottoscritte in via irriducibile 29.904.734 nuove azioni, che rappresentano circa il 98% delle azioni da emettere. Gli ordini presentati su base riducibile hanno rappresentato 10.178.007 nuove azioni e saranno pertanto attribuiti solo parzialmente per un numero di 601.560 nuove azioni.

“Siamo lieti del successo di questa offerta di diritti da 1,8 miliardi di euro e del forte sostegno dimostrato dai nostri azionisti nell’acquisizione del gruppo Borsa Italiana – ha commentato Stéphane Boujnah, amministratore delegato e presidente di Euronext – Questa transazione crea la principale infrastruttura di mercato paneuropea e il successo dell’offerta di diritti mostra la fiducia dei nostri azionisti e investitori nelle nostre scelte strategiche”.
In un comunicato diverso, Euronext ha comunicato che – in linea con la sua politica di distribuzione dei dividendi – propone di distribuire il 50% dell’utile netto riportato nel 2020. Conseguentemente, e a seguito dell’approvazione degli azionisti ricevuta nell’assemblea generale annuale della società tenutasi l’11 maggio, il dividendo annuale lordo sui risultati 2020 da pagare nel 2021 ammonta a 157,7 milioni di euro, corrispondente a un dividendo per azione di 1,47 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Euronext-Borsa, completato aumento capitale da 1,8 miliardi