Eurolandia in calo, con Piazza Affari fanalino di coda

(Teleborsa) – Proseguono in ribasso le principali borse europee orfane oggi della guida di Francoforte rimasta chiusa per festeggiare il “Whit Monday” il giorno dopo della Pentecoste. 

Nessuna variazione significativa per l’Euro / Dollaro USA, che scambia sui valori della vigilia a 1,126, ignorando le buone indicazioni giunte dalla lettura degli indici PMI di maggio. L’Oro continua la seduta sui livelli della vigilia, riportando una variazione pari a +0,16%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) mostra un guadagno frazionale dello 0,31% dopo che l’Arabia Saudita, l’Egitto gli Emirati Arabi Uniti e il Bahrein hanno deciso di rompere i rapporti con il Qatar.

Sulla parità lo spread, che rimane a quota 197 punti base, con il rendimento del BTP decennale che si posiziona al 2,26%.

Tra le principali Borse europee dimessa Londra, con un calo frazionale dello 0,35% mentre tentenna Parigi, con un modesto ribasso dello 0,58%. A Piazza Affari, il FTSE MIB è in calo (-0,91%) e si attesta su 20.738 punti. 

Forte nervosismo e perdite generalizzate a Milano su tutti i settori, senza esclusione alcuna. Nel listino, le peggiori performance sono quelle dei settori Chimico (-3,05%), Viaggi e intrattenimento (-2,50%) e Media (-1,78%).

Affondano o perdono terreno tutte le Blue Chip di Milano. Le peggiori performance si registrano su Mediaset -2,73% nonostante Goldman Sachs abbia alzato il target price.

Tra le banche, pesante Banco BPM, che segna una discesa di ben -2,66 punti percentuali.

Seduta drammatica per Recordati, che crolla del 2,37%.

Petroliferi in difficoltà su cui pesa il caso Doha. Tra i peggiori come  Sensibili perdite per Saipem, in calo del 2,01%.

Tra i migliori titoli del FTSE MidCap, Maire Tecnimont (+2,79%) festeggia l’accordo con la russa Gazprom. I più forti ribassi, invece, si verificano su Juventus Fc, che continua la seduta con -8,06%, dopo la sconfitta con il Real Madrid nella finale di Champions.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Eurolandia in calo, con Piazza Affari fanalino di coda