Eurogruppo il 7 aprile: sul tavolo tutte le opzioni

(Teleborsa) – Eurogruppo convocato il prossimo 7 aprile per discutere delle misure da attuare in contrasto alla crisi economica in Europa dovuta alla pandemia Covid-19.

Lo ha resto noto la presidenza dell’Eurogruppo, sottolineando che sul tavolo ci saranno tutte le opzioni discusse in queste giorni in via formale e non, dal Mes ai Coronabond.

Su quest’ultimo tema al momento è ancora aperta la frattura con la Germania. Da Berlino infatti non c’è al momento alcuna apertura, come ha ricordato il portavoce del ministero delle Finanze tedesco, Dennis Kolberg, in conferenza stampa. “Abbiamo già preso misure notevoli. Ora la questione è come sostenere il credito e per questo c’è il Mes”, le sue parole.

Diversa la posizione dell’Italia, tra i Paesi promotori degli eurobond che rimangono “la strada principale”, anche se non la sola, come ha chiarito a Sky TG24 il Sottosegretario all’Economia Pier Paolo Baretta. “Sarebbe un gravissimo errore, un’occasione persa straordinaria non capire che questa è la prospettiva”, ha aggiunto.

(Foto: © andreykuzmin / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Eurogruppo il 7 aprile: sul tavolo tutte le opzioni