Euro 2016: Repubblica Ceca-Turchia 0-2 e Croazia-Spagna 2-1 a Bordeaux. Ottavi: Italia-Spagna. Oggi l’Irlanda

(Teleborsa) – Giornata intensa per i campionati Europei 2016. Allo Stade Bollaert-Delelis di Lens Repubblica Ceca-Turchia 0-2 rete di Yilmaz al 9′ primo tempo e Ozan Tufan al 19′ del secondo tempo. Allo stadio di Bordeaux  Croazia-Spagna 2-1, rete di Morata al 7′ del primo tempo e pareggio di Kalinic al 45′ e Perisic 43′ della ripresa.

Il match giocato tra Ucraina-Polonia allo Stadio Velodrome di Marsiglia, si è concluso 0-1 per la Polonia passata in vantaggio al 54′ del secondo tempo con un gol Jakub Blaszczykowski. In una città che è diventa teatro della guerriglia urbana tra le tifoserie delle due squadre. Problemi di ordine pubblico a Marsiglia prima dell’inizio dell’incontro provocati dalle tifoserie.

La partita più attesa allo stadio Parc des Pricens di Parigi Irlanda del Nord-Germania, ha visto trionfare la Germania per 0-1 . I tedeschi sono partiti con la giusta concentrazione con un gol di Gomez al 29′ del primo tempo. La squadra tedesca è sicura di entrare nelle prime 16, mentre l’Irlanda del Nord ha una sola vittoria all’attivo e 3 punti in classifica.

L’Italia gioca oggi 22 giugno contro l’Irlanda (Eire) alle ore 18:00 allo Stade Pierre Mauroy di Lille. Un incontro rilassato, dato che la vittoria con gli svedesi le ha già garantito di essere la prima del Gruppo E, passando agli ottavi di finale, che si giocheranno con la seconda del gruppo D. 

Da domenica 12 giugno, tutte le gare della fase a gironi si disputano in orari standard: 15:00, 18:00 e 21:00. Le ultime partite della prima fase saranno disputate simultaneamente. Tutte la nazionali giocheranno le partite della fase a gironi in tre differenti città, per permettere al pubblico di vedere in azione squadre sempre diverse.

Le fasi finali in Francia di Euro 2016 sono cominciate venerdì 10 giugno 2016 e il torneo si concluderà con la finale di domenica 10 luglio 2016 allo Stade de France di Saint-Denis, a Parigi, che ha ospitato anche la gara d’esordio. Lo Stade de France è ormai un impianto storico, già sede della finale del Mondiale 1998 e la finale della Champions League 2006.

Le migliori 24 nazionali europee si sfidano così in 51 partite. Il sorteggio dei gironi tenutosi a Parigi ha suddiviso le squadre partecipanti in sei raggruppamenti da quattro, che elimineranno otto squadre e promuoveranno tutte le altre alla fase a eliminazione diretta. Dieci città sono state scelte per ospitare le gare in cui si giocheranno un minimo di quattro partite: tre incontri della fase a gironi e una sfida a eliminazione diretta.

Gli stadi con la capienza maggiore ospiteranno le gare dai quarti di finale in avanti. Le sei squadre vincitrici dei gironi, le sei squadre seconde classificate e le quattro migliori terze accederanno agli ottavi di finale. Poi quarti e semifinali a eliminazione diretta con “incontro unico”. Il calendario è stato preparato in modo che le squadre che avanzano da uno stesso girone potranno affrontarsi di nuovo soltanto in finale.

Euro 2016: Repubblica Ceca-Turchia 0-2 e Croazia-Spagna 2-1 a Bordeaux. Ottavi: Italia-Spagna. Oggi l’Irlanda
Euro 2016: Repubblica Ceca-Turchia 0-2 e Croazia-Spagna 2-1 a Bordeaux...