Eurizon Capital (Intesa) chiude 9 mesi con utile a 350 milioni

(Teleborsa) – Eurizon Capital, la SGR del gruppo Intesa Sanpaolo, ha riportato un utile netto consolidato di 350 milioni di euro, in calo del 3,6% rispetto allo stesso periodo del 2017. Escludendo però l’impatto negativo della cessione di Allfunds Bank (25,3 milioni di euro), l’utile è in crescita del 3,6%.

In crescita il margine da commissioni che sale a 532 milioni, in aumento di oltre il 7% rispetto ai primi nove mesi dell’anno precedente.

Il patrimonio gestito lievita a 312 miliardi di euro in crescita dell’1,5%, mentre la raccolta netta è pari a 4,9 miliardi di euro, grazie al contributo dei fondi aperti che confermano Eurizon al top in Italia con flussi netti per oltre 4,8 miliardi. I fondi flessibili continuano a essere protagonisti con 6,3 miliardi di flussi in ingresso. Sempre in crescita i PIR che riportano una raccolta di 678 milioni.

Eurizon Capital (Intesa) chiude 9 mesi con utile a 350 milioni