Ethiopian Airlines, ritrovati i registratori di bordo del 737 Max precipitato

(Teleborsa) – Dopo lunghe ricerche, da parte delle squadre di soccorso intervenute sul luogo dello schianto del volo ET302 di Ethiopian Airlines, sono stati ritrovati sia il Registratore Digitale dei Dati di Volo (DFDR) che il Registratore di Voce della Cabina di Pilotaggio (CVR) dell’aereo B737- Max 8.

Nel frattempo, Ethiopian Airlines Group ha sospeso immediatamente le operazioni commerciali di tutti gli aeromobili Boeing 737-Max 8 dopo il tragico incidente; mentre si presume che la causa dell’incidente si trovi nei dati della scatola nera.

Ethiopian Airlines ha continuato a monitorare la situazione da vicino con tutte le parti interessate e sta fornendo tutto il sostegno necessario alle famiglie delle vittime nei suoi centri di assistenza familiare negli aeroporti di Addis Abeba e Nairobi.

Ethiopian Airlines, ritrovati i registratori di bordo del 737 Max&nbsp...