Estee Lauder batte le attese con la trimestrale e rialza la guidance 2018

(Teleborsa) – Risultati trimestrali molto positivi per Estee Lauder, che ha chiuso il quarto trimestre fiscale a giugno con un utile quasi raddoppiato e vendite in aumento ed oltre le stime.

Il colosso della cosmetica ha visto più che raddoppiare l’utile a 229 milioni di dollari, pari a 61 cent ad azione, mentre l’EPS che esclude voci straordinarie di attesta a 51 cent, ben oltre le previsioni delgi analisti che indicavano 43 cent.

Il CEO, Fabrizio Freda, ha sottolineato che quest’anno “lo slancio è progressivamente accelerato, culminando nell’ottimo quarto trimestre” de che questi risultati riflettono “il successo di puntare sulle aree a più rapida crescita, in particolare Cina e Italia”. Il fatturato è cresciuto del 9% a 2,89 miliardi di dollari, superando le attese degli analisti che indicavano 2,85 miliardi.

Grazie a questi risultati Estee lauder ha rivisto al rialzo la guidance per il 2018, indicando una crescita dell’utile del 9-11% e del fatturato del 7-8%.

Le azioni Estee Lauder oggi sono in forte rialzo al Nyse dove vantano un guadagno vicino al 7%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Estee Lauder batte le attese con la trimestrale e rialza la guidance 2...