EssilorLuxottica, raggiunto accordo per superare problemi governance

(Teleborsa) – EssilorLuxottica ha annunciato la sigla di un accordo transattivo con la Delfin di Leonardo del Vecchio per superare i problemi legati alla governance e gettare le basi per un rinnovato avvio di una profonda collaborazione tra Essilor e Luxottica.

Il Consiglio di Amministrazione di EssilorLuxottica ha approvato all’unanimità questo accordo, che risolve ogni divergenza esistente tra le parti e punta a rendere più efficiente ed efficace da subito la struttura del Gruppo da un punto di vista operativo. La governance paritetica prevista dal Combination Agreement resterà in vigore fino alla data dell’assemblea generale degli azionisti nel 2021.

In base all’accordo, Leonardo Del Vecchio e Hubert Sagnières hanno conferito l’incarico a Francesco Milleri (Vicepresidente – CEO di Luxottica Group) e Laurent Vacherot (CEO di Essilor International) di sviluppare il processo di integrazione di EssilorLuxottica ed accelerare la semplificazione del nuovo Gruppo, integrando le due società operative entro i prossimi 12 a 24 mesi.

I due manager incaricati, a loro volta, hanno approvato la nomina dei dirigenti con responsabilità strategiche per le funzioni chiave del Gruppo. Vacherot è stato nominato direttore di EssilorLuxottica, in sostituzione di Bernard Hours, che ha chiesto di essere sollevato dal suo incarico, e diventerà anche membro del Comitato Strategie. Il Board ha confermato la ricerca di un nuovo CEO, fra cui sono candidati gli stessi Francesco Milleri e Laurent Vacherot.

Questa nuova intesa metterà fine a tutte le richieste esistenti ed al procedimento legale pendente, ovvero allarichiesta di arbitrato presentata da Delfin dinanzi al Tribunale Arbitrale Internazionale della Camera di commercio internazionale il 27 marzo 2019.

Preso atto di questa intesa, Valoptec ha accettato di ritirare la proposta presentata il 18 aprile 2019 per la nomina, nell’assemblea degli azionisti convocata per il 16 maggio 2019, di un amministratore aggiuntivo in EssilorLuxottica ed ha assicurato che voterà contro le proposte presentate da alcuni investitori istituzionali per la nomina di due ulteriori direttori. Il rappresentante di Valoptec presso il Consiglio di EssilorLuxottica integrerà i Comitati Strategici e di Integrazione della Società.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

EssilorLuxottica, raggiunto accordo per superare problemi governa...