EssilorLuxottica fa causa a GrandVision

(Teleborsa) – EssilorLuxottica fa causa a GrandVision per possibile violazione del contratto di acquisizione. La big italo-francese dell’occhialeria griffata ha intrapreso un’azione legale presso il Tribunale Distrettuale di Rotterdam, in Olanda, per ottenere informazioni da GrandVision.

Lo scopo dell’azione legale è valutare come GrandVision abbia gestito il business durante l’emergenza Covid-19 e in che misura la stessa abbia violato i termini del contratto di acquisizione. Nonostante le ripetute richieste, GrandVision non ha mai voluto di fornire tali informazioni a EssilorLuxottica che ha quindi deciso di ricorrere alle vie legali.

L’acquisizione della catena di negozi olandese è in corso a almeno un anno, Essilux si era offerta di rilevare la società dal Fondo Hal per una cifra di 7 miliardi di euro, ma possibili paletti dell’antitrust europea potrebbero sfociare in una revisione del prezzo concordato. In particolare, dalle ultime indiscrezioni trapelate, sembra che l’Authority, il cui giudizio è atteso per la fine di agosto, potrebbe chiedere la cessione di punti vendita EssilorLuxottica in Italia e in un altro Paese europeo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

EssilorLuxottica fa causa a GrandVision