Esautomotion prosegue il programma di buy-back

(Teleborsa) – Esautomotion, dal 3 al 7 febbraio 2020, ha acquistato 9.000 azioni proprie al prezzo medio di 2,4022 euro, per un controvalore pari a 21.620 euro.

Pertanto, al 10 febbraio, la società attiva nel settore della componentistica meccatronica ad alta precisione per macchine industriali detiene direttamente 263.000 azioni proprie, pari al 2,01% del capitale sociale.

Sul listino milanese, intanto, discreta la performance di Esautomotion, che si attesta a 2,51 euro, in lieve aumento dello 0,40%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Esautomotion prosegue il programma di buy-back