Ernest Airlines vola in Ucraina da Bergamo

(Teleborsa) – Partirà il 20 ottobre 2017 dall’aeroporto di Orio Al Serio il primo aeromobile Ernest Airlines diretto in Ucraina, più precisamente a Lviv (in italiano Leopoli). Dall’8 dicembre aprirà il collegamento con Kiev.

La compagnia aerea, che opererà su queste rotte con A320 da 180 posti, ha motivato la scelta di far partire i voli per l’Ucraina dallo scalo bergamasco per sfruttarne la posizione geograficamente strategica che lo rende particolarmente comodo da raggiungere dalle vicine aree urbane di Brescia e Milano. Le destinazioni ucraine sono state scelte in parte per lo stesso motivo: distando circa 550 chilometri l’una dall’altra permettono a Ernest di coprire una vasta porzione di territorio ucraino.

“Siamo molto interessati a capire le esigenze di mobilità degli stranieri che vivono in Italia” afferma l’Accounting Manager di Ernest Airlines, Alfredo Sostero. “Per collegare l’Ucraina sono state scelte due città che potessero trarre vantaggio dalla presenza di Ernest Airlines offrendo ai passeggeri voli diretti allettanti”

Ernest Airlines è già presente sull’Aeroporto di Milano Bergamo dove opera il collegamento con Tirana utilizzando un A319 da 141 posti. “L’apertura dei voli con Lviv segna la ripresa di una relazione geografica molto richiesta verso questa città dell’Ucraina, già collegata con il nostro aeroporto sino al 2015, che si inquadra in una prospettiva di costante allargamento del network nell’est Europa – dichiara Giacomo Cattaneo, Direttore Aviation di SACBO – I collegamenti diretti con l’Ucraina, nello specifico, hanno la funzione di garantire viaggi rapidi e comodi ai numerosi cittadini Ucraini presenti nel nostro bacino d’utenza così come agli imprenditori interessati agli scambi economici fra le due aree, offrendo tariffe competitive partendo a arrivando nel cuore della Lombardia”.

Entro la fine dell’anno Ernest Airlines prevede di trasportare 15.500 passeggeri per un totale di 116 voli nel solo mercato Italia-Ucraina, mentre nel 2018 la previsione è di 210.000 passeggeri per un totale di 1608 voli, da gennaio a dicembre.

“Sono numeri importanti”, dice il Commercial Director di Ernest Airlines Ilza Xhelo. “E ci fanno capire molto chiaramente che i rapporti tra Italia e Ucraina sono vivaci e dinamici, la gente si sposta tra i due Paesi, e più gli si offre la possibilità di viaggiare con facilità e a prezzi ragionevoli più continuerà a volare”.

Ernest Airlines vola in Ucraina da Bergamo
Ernest Airlines vola in Ucraina da Bergamo