Ericsson ed Apple si stringono la mano sui brevetti

(Teleborsa) – Pace fatta tra Ericsson ed Apple. Le due multinazionali hanno siglato un accordo della durata di sette anni sulla licenza di alcuni brevetti, mettendo così fine ad un contenzioso giudiziario iniziato a gennaio. Si tratta di un accordo globale sull’utilizzo delle proprietà intellettuali che copre “brevetti su standard essenziali di entrambe (tra cui Gsm, Umts ed Lte)”, ha comunicato Ericsson.

Secondo i termini dell’intesa il gigante di Cupertino effettuerà un pagamento iniziale per utilizzare alcuni brevetti di Ericsson e successivamente royalty annuali.

Ottima la reazione del titolo Ericsson a Stoccolma, che sta guadagnando oltre il 7%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ericsson ed Apple si stringono la mano sui brevetti