ERG migliora la guidance su debito netto

(Teleborsa) – Andamento piatto per la società petrolifera, che mostra una variazione percentuale pari a +0,15%.

ERG ha annunciato i conti dei primi nove mesi che hanno evidenziato un utile netto di 83 milioni (+9%), un MOL (margine operativo lordo) a 351 milioni (+33%) e un risultato operativo di 158 milioni (+12%). 

Outlook. “Per il 2016 confermiamo, pur in presenza di un contesto ancora debole, la guidance per il Mol a 440 milioni, mentre prevediamo un indebitamento netto di circa 1,65 miliardi rispetto a 1,73 miliardi precedentemente indicati”, fa sapere la società nella nota dei conti.

Lo scenario tecnico di ERG mostra un ampliamento della trendline discendente al test del supporto 9,63 Euro con area di resistenza individuata a quota 9,88. La figura ribassista suggerisce la probabilità di testare nuovi bottom identificabili in area 9,53.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

ERG migliora la guidance su debito netto