Equitalia concede una tregua natalizia. Niente cartelle fino al 6 gennaio

(Teleborsa) – Natale è Natale anche per chi ha qualche conto in sospeso con il fisco.

Per questo Equitalia ha deciso di sospendere l’invio di cartelle esattoriali dal 24 dicembre al 6 gennaio “con l’eccezione dei casi inderogabili”.

Si tratta di un provvedimento voluto dall’Amministratore Delegato Ernesto Maria Ruffini, che coinvolgerà centinaia di migliaia di famiglie e imprese.

Ovviamente non sarà un blocco totale: ci sono atti cosiddetti “inderogabili” per i quali non può essere applicata nessuna tregua. Ma si tratta di alcune migliaia di atti e non i 250 mila previsti per quei giorni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Equitalia concede una tregua natalizia. Niente cartelle fino al 6&nbsp...