Equita ottiene finanziamento da 30 milioni da Banco BPM e Credit Agricole

(Teleborsa) – Equita ha sottoscritto un contratto di finanziamento a medio termine con Banco BPM e Crédit Agricole Italia per massimi 30 milioni di euro.

Il finanziamento, che andrà a supportare i progetti di crescita e di diversificazione del Gruppo Equita, si compone di una linea di credito amortising di massimi 25 milioni con scadenza 30 giugno 2025 da rimborsare in 8 rate semestrali a partire da dicembre 2021, a cui si aggiunge una linea di credito revolving di massimi 5 milioni con scadenza 30 giugno 2023.

Nello specifico, le nuove risorse finanzieranno eventuali operazioni straordinarie volte a supportare la crescita per linee esterne del Gruppo e gli investimenti della società nelle nuove iniziative di Alternative Asset Management.

Tale finanziamento si aggiunge alle altre linee di credito di cui il Gruppo Equita già dispone e che fanno parte della più ampia strategia di gestione di liquidità del Gruppo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Equita ottiene finanziamento da 30 milioni da Banco BPM e Credit Agric...