ePrice, convocata assemblea per riduzione capitale oltre limite di legge

(Teleborsa) – Il CdA di ePrice, holding quotata sull’MTA e attiva nel mercato del commercio elettronico, ha deliberato di convocare l’assemblea ai sensi dell’art. 2447 del Codice Civile (riduzione del capitale sociale – per perdite d’esercizio – di oltre un terzo e oltre il limite di legge) per il prossimo 7 luglio2021.

Nella riunione di venerdì, il consiglio ha anche preso atto della manifestazione d’interesse non vincolante formalizzata da parte di un primario operatore italiano del settore della grande distribuzione alla realizzazione di un’operazione d’investimento in ePrice Operations, società operativa interamente controllata da ePrice. Saranno avviati una due diligence e la predisposizione di un business plan congiunto, per confermare l’interesse entro il 30 giugno. Il CdA, si legge in una nota, ha valutato positivamente la manifestazione di interesse e ne ha deliberato la sottoscrizione, così concedendo all’operatore un periodo di esclusiva iniziale sino al 30 giugno.

(Foto: © Raffaele1 | Dreamstime.com)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ePrice, convocata assemblea per riduzione capitale oltre limite di leg...