ePRICE consolida la leadership su categorie core

(Teleborsa) – ePRICE conferma la leadership sui prodotti service-driven venduti online (Grandi Elettrodomestici, Clima e TV), pur in presenza di mercato in rallentamento. Nei primi nove mesi dell’anno il Risultato Netto è negativo per 15,8 milioni di euro.

“Nei primi nove mesi del 2017 il mercato Tech and Appliance è risultato debole, con una crescita più che dimezzata rispetto all’anno precedente e peggiore delle nostre attese. Tale fenomeno è osservabile maggiormente nel 2Q17 e nel 3Q172. Nonostante la debolezza congiunturale, ePrice ha dimostrato la propria forza ed è riuscita a performare meglio del mercato a livello di GMV confermando la leadership online in particolare su grandi elettrodomestici e TV,confermando la leadership online in particolare su grandi elettrodomestici e TV.” – dichiara Pietro Scott Jovane, Amministratore Delegato di ePRICE – “Nel semestre ePRICE ha scelto strategicamente di sostenere la crescita con intense attività promozionali, con impatto avverso sulla marginalità, per continuare a aumentare la propria massa critica. Per questa ragione ePRICE ha attivato a partire da Settembre 2017 un processo di focalizzazione dell’offerta first party sui prodotti core (GED, TV e Clima) ed accelerato la penetrazione del marketplace sulle restanti categorie, al fine di accrescere la competitività dell’offerta e recuperare profittabilità. Tale strategia nel breve periodo comporta un rallentamento dei ricavi, a favore di una più marcata crescita del GMV, con il conseguente allargamento del gap di performance tra i due, come si evidenzia già nel corso del 3Q17. Si rammenta che ePRICE infine è tornata in comunicazione nel 4Q17, con una innovativa campagna a sostegno delle attività legate alle vendite natalizie e al Black Friday trasmessa in TV, online e per la prima volta anche in radio.”

ePRICE consolida la leadership su categorie core
ePRICE consolida la leadership su categorie core