Epifania, previsto un boom di partenze per il ponte

(Teleborsa) – Ancora buone nuove dal settore turistico italiano.

Dopo un andamento positivo a Natale e Capodanno, saranno complessivamente quasi 2,4 milioni gli italiani che effettueranno una vacanza per il ponte dell’Epifania. Un dato, questo, in forte crescita rispetto agli 1,56 milioni del 2015, rileva Federalberghi.

Non solo: del totale dei viaggiatori 1,2 milioni partiranno esclusivamente per la festività, mentre dei restanti turisti 544 mila hanno iniziato la loro vacanza addirittura a Natale ed altri 609 mila sono fuori casa da Capodanno.

Quanto alle mete, il Bel Paese guadagna molti consensi rispetto allo scorso anno: il 94% dei vacanzieri sceglierà infatti l’Italia rispetto all’84% del 2015.

L’alloggio preferito sarà la casa di parenti o amici nel 35,6% dei casi (rispetto al 41% del 2015), seguito dall’albergo col 23,9% (vs 24,4%).

La durata media si attesterà sulle 3 notti e la spesa media si aggirerà sui 407 euro (rispetto ai 414 Euro del 2015), di cui 393 euro per chi rimane in Italia e 625 euro per chi va all’estero, che genereranno un giro d’affari di circa 494 milioni di euro (rispetto ai 510 milioni di Euro).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Epifania, previsto un boom di partenze per il ponte