Eni si aggiudica blocco esplorativo East Ganal in Indonesia

(Teleborsa) – Eni si rafforza in Indonesia, nel bacino di Kutei del Kalimantan orientale, una delle aree più promettenti del Paese per quanto riguarda il potenziale di idrocarburi, nonché nel mercato del gas e del GNL in continua crescita nella regione Asia-Pacifico.

Il colosso petrolifero si è aggiudicato con una quota di partecipazione del 100% il blocco esplorativo di East Ganal, nelle acque profonde del bacino di Kutei, in Indonesia.

East Ganal è un nuovo “gross split” PSC (Production Sharing Contract) che copre un’area in acque profonde di circa 5.100 chilometri quadrati confinante con i PSC operati da Eni di Muara Bakau e di East Sepinggan, nello stretto di Makassar, nell’offshore dell’East Kalimantan. 

Poco mosso il titolo del cane a sei zampe a Piazza Affari (+0,10%). 

Eni si aggiudica blocco esplorativo East Ganal in Indonesia