Eni lancia il nuovo sito e innova il modo di raccontare l’energia sul Web

(Teleborsa) –

Eni innova il modo di raccontare l’energia sul web ed annuncia il lancio del nuovo sito eni.com, uno spazio totalmente rinnovato e di approfondimento, che punta a raccontare in modo innovativo e autorevole, ma anche semplice e comprensibile, le attività del gruppo, il mondo dell’energia e le sfide della transizione energetica.

“Il nuovo eni.com simboleggia la trasformazione che Eni sta portando avanti, nella quale l’innovazione riveste un ruolo fondamentale”, ha detto l’Ad Claudio Descalzi, spiegando che “il nuovo sito vuole costruire un legame di fiducia con i visitatori, raccontando non solo la galassia Eni, ma anche il mondo dell’energia, con le opportunità, le tecnologie, le implicazioni economiche, politiche e sociali intrinseche al cambiamento epocale di questi anni. Il filo conduttore saranno gli Obiettivi di sviluppo sostenibile (SDGs) dell’Onu per il 2030, sui quali abbiamo costruito la nuova mission di Eni”.

Partendo da temi come la decarbonizzazione e l’economia circolare, passando dal racconto del contributo di Eni per una transizione equa, ed arrivando alla geopolitica e all’innovazione tecnologica, il sito affianca contenuti proprietari e approfondimenti
esterni ad informazioni istituzionali ed offre al visitatore la possibilità di personalizzare i contenuti rilevanti ed organizzare le tematiche secondo l’interesse di ciascuno. Il sito introduce anche soluzioni avanzate per facilitare la navigazione dei contenuti, sfruttando anche le potenzialità dell’intelligenza artificiale per il motore di ricerca.

Dal testo al video con la nuova produzione di EniTV, dalle infografiche ai podcast e alle AMP stories per la versione mobile, tutte le possibilità espressive del digitale sono integrate per raccontare la trasformazione.

Il rinnovamento del sito è un progetto a cui la Direzione comunicazione esterna e la funzione ICT del Gruppo hanno lavorato in collaborazione con alcune delle realtà più innovative del settore, riunite in un team coordinato da TBWA\Italia e Assist Digital. Quest’ultima ha guidato la parte strategica, creato la content strategy e sviluppato i contenuti, mentre AssistDigital ha guidato il design della customer experience e la creatività dell’ecosistema digitale. StoryFactory ha sviluppato lo storytelling concept del sito, Jakala la data strategy e Ad Maiora si è focalizzata sulle attività SEO. La parte tecnologica è stata sviluppata in collaborazione con Reply per le attività di sistem integration ed Exprivia per l’application management.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Eni lancia il nuovo sito e innova il modo di raccontare l’energ...