Eni, Jefferies alza target price

(Teleborsa) – Sessione positiva per Eni, che avanza a Piazza Affari dell’1% a 15,37 euro.

Jefferies ha alzato il target price della società a 18,8 euro, confermando il giudizio “buy”.

Le implicazioni tecniche assunte avvalorano l’ipotesi di una prosecuzione della giornata in senso positivo con resistenza vista a quota 15,46 e successiva a 15,58. Supporto a 15,33.

Eni, Jefferies alza target price