ENI: firmato accordo con Sonatrach su forniture gas

(Teleborsa) – ENI procede con la giusta intonazione a Piazza Affari mostrando un rialzo dell’1,35%.

Il Gruppo del cane a sei zampe e società algerina Sonatrach hanno raggiunto un accordo sulle forniture gas per l’anno termico 2016/2017, secondo termini commerciali in linea con le condizioni del mercato rilevante.

Claudio Descalzi, amministratore delegato di ENI, ha commentato: “Sono particolarmente soddisfatto per la chiusura della rinegoziazione sul contratto di fornitura gas e per il livello di collaborazione strategica con Sonatrach, che riguarda anche il settore dell’esplorazione e produzione e il recente e nuovo accordo sulle rinnovabili”.

L’intesa di oggi riguarda quasi il 20% del gas importato in Italia e rappresenta un ulteriore passo nell’attività di rinegoziazione da parte di ENI nei contratti di fornitura gas di lungo termine.

 

 

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ENI: firmato accordo con Sonatrach su forniture gas