Eni-Coldiretti alleati per sviluppo filiera italiana biometano agricolo

(Teleborsa) – Eni e Coldiretti si alleano per sviluppare la filiera italiana del biometano agricolo e rendere più sostenibile la mobilità in un’ottica di economia circolare. L’intesa è nata con l’obiettivo di sviluppare nel settore trasporti la filiera nazionale del biometano avanzato prodotto da rifiuti, valorizzando gli scarti e sottoprodotti ottenuti dall’agricoltura e dagli allevamenti. L’obiettivo, come spiegano i protagonisti dell’accordo, è la creazione della prima rete di rifornimento per il biometano agricolo “dal campo alla pompa” per raggiungere una produzione di 8 miliardi di metri cubi di gas verde entro il 2030 e aiutare in tal modo l’ambiente.

Il protocollo d’intesa è stai firmato firmato a Lodi al Parco Tecnologico Padano dal Presidente di Coldiretti, Ettore Prandini, e da Giuseppe Ricci, Direttore Generale di Eni Refining & Marketing, alla presenza del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Guido Guidesi.

Coldiretti, che con 1,6 milioni di associati è la maggiore organizzazione di rappresentanza degli imprenditori agricoli a livello nazionale ed europeo, si occuperà di diffondere tra le aziende associate un modello di gestione dei sottoprodotti e degli scarti agricoli affinché siano valorizzate come materie prime nella produzione di biometano.

Eni, dal canto suo, metterà in campo azioni finalizzate a concretizzarne la produzione, il trasporto e l’immissione sia nella rete di vendita territoriale che in reti dedicate alle stesse imprese associate, nonché a offrire agli associati di Coldiretti proposte dedicate per l’uso di carburanti alternativi a basse emissioni di anidride carbonica dei mezzi utilizzati per le attività agricole.

Il biometano è una fonte energetica rinnovabile, derivante dal biogas, che può essere prodotto e consumato nella forma di gas naturale compresso (GNC) o di gas naturale liquefatto (GNL). Il suo utilizzo contribuisce alla riduzione delle emissioni di gas serra ed essere un elemento di sviluppo per l’agricoltura e l’agroalimentare, settori strategici per l’Italia per la crescita economico, occupazionale e appunto per la produzione energetica da fonti rinnovabili.

Eni-Coldiretti alleati per sviluppo filiera italiana biometano ag...