Eni, CdA sottoporrà ad Assemblea nuovo Piano incentivazione

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Eni ha deliberato di sottoporre all’Assemblea degli azionisti del 13 maggio 2020, oltre all’approvazione del bilancio di esercizio 2019 ed alla distribuzione di un dividendo pari a 0,86 euro per azione, l’approvazione di un nuovo Piano di Incentivazione di Lungo Termine 2020-2022. e la Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi corrisposti.

In particolare, il Piano di incentivazione potrà determinare l’assegnazione di azioni proprie Eni – provenienti dagli acquisti eseguiti in attuazione di piani di riacquisto di azioni proprie in precedenza approvati dalla Società – sino ad un numero massimo di 20 milioni di azioni.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Eni, CdA sottoporrà ad Assemblea nuovo Piano incentivazione